LA CRONACA – La Tecnotram torna a vincere: Acqui non molla mai e la costringe al tie-break

Si doveva tornare a vincere dopo la scivolata di Cremona. E si è vinto. Anche se con sofferenza e qualche apprensione di troppo. 3-2 al tie-break (dominato) dopo che terzo e quarto set sono scappati via di mano per un nulla. La Tecnoteam prima parte in scioltezza, poi si complica un pò la vita permettendo alle avversarie – anche con alcuni errori in attacco e difesa – di rientrare in partita e portare a casa un punto. Albese ne porta a casa due dimostrando cuore e carattere, caratteristiche che non sono mai mancati in questa squadra. E pure stasera, quando tutto si era fatto in salita, ecco che Facchinetti e compagne non hanno perso lo smalto ed hanno reagito da squadra matura. Assente Amicone che è venuta a sostenere le compagne in extremis dopo aver passato una settimana sotto le coperte per l’influenza.

Peccato si per i passaggi a vuoto del terzo e del quarto set. Ma anche il secondo la Tecnoteam lo ha vinto per il rotto della cuffia. Con sofferenza finale, tra vantaggi e set-ball annullati. Albese ci ha messo cuore e grinta e l’ha spuntata 29-27 tra l’entusiasmo del suo pubblico. Ed a quel punto sembrava tutto in discesa. Ma non è stato per nulla semplice poi riuscire a vincerla questa gara, penultima di andata del campionato di B1 femminile di volley.

Perchè Acqui ha iniziato a giocare meglio e con maggiore efficacia. Due set fotocopia nei finali. Pasticci della Tecnoteam, ne approfitta una scatenata Grotteria (23 punti per lei, migliore realizzatrice di serata) con MIrabelli e Giardi in appoggio. Il quarto è tutto un sussulto. Acqui Terme sempre davanti sia pure di poco (6-8, poi 15-16), ma Albese ci piazza un “rimontone” finale con un paio di muri da far venire giù il palazzetto: Badini e Facco in alto a stoppare tutto. Albese torna in carreggiata, poi nel finale un “fischio” del primo arbitro condanna le ragazze al tie-break: per il direttore di gara era palla accompagnata (e non si può fare), per Galazzo era assolutamente regolare. Proteste della palleggiatrice, ma senza esito. Si va al quinto set.

E qui – ecco la nostra diretta Facebook qui sotto – il cuore di questa Tecnoteam è venuto fuori alla grande. Dominio netto. Un paio di muri di Facco, qualche attacco di Zanotto (nel precedente set uscita a tirare il fiato con Gabbiadini per Migliorin e Bocchino) e il servizio di Badini. Efficace, preciso. La regia di Galazzo ed è fatta.

Tecnoteam Volley – Arredo Frigo Acqui Terme, tie break finale: 15-7

Tecnoteam Volley – Arredo Frigo Acqui Terme, tie break finale: 15-7

Posted by C.S. Alba Volley – Albese con Cassano on Saturday, 18 January 2020

Due punti soffertissimi anche se fortemente voluti. Due ore e mezza di battaglia intensa. Carattere, grinta e determinazione per Facchinetti e socie che riscattano il ko di Cremona e tornano in carreggiata.

TECNOTEAM VOLLEY 3

ARREDO FRIGO MAKHYMO ACQUI TERME 2

(PARZIALI SET 25-16; 29-27; 24-26; 26-28; 15-7)

TECNOTEAM VOLLEY: Galazzo 8, Facco 16, Gabbiadini 11, Zanotto 19, Badini 13, Facchinetti 13, Rolando Libero, Besana, Bocchino, Migliorin 1, Lodigiani ne. Coach Mucciolo, vice Biffi.

ARREDO FRIGO ACQUI TERME: Cattozzo 1, Rivetti 9, Giardi 16, Grotteria 23, Cicogna 10, Mirabelli 16, Gouchon Libero, Caimi, Grazia 1, Lombardi, Pricop 5, Oddone Libero 2. Coach Marenco.

Arbitri: Lo Verde di Monticelli e Fichera di Ospitaletto

(fotoservizio Sandro Bertola)

CENA E BRINDISI – La squadra a tavola con dirigenti e staff: una bella serata a San Fermo

E dopo la visita alla casetta dei “Pesi Massimi” in piazza a Como, ecco anche il momento dei festeggiamenti in casa. E il presidente Graziano Crimella ieri sera ha portato dirigenti, staff tecnico e squadra a brindare al Natale ormai vicino al Ristorante – Hosteria Del Nani di San Fermo della Battaglia. Una bella serata in cui non sono mancati momenti di ilarità e divertimento. E’ stata anche l’occasione di uno scambio di regali ed auguri in attesa della festa ufficiale di tutta la società in programma per domenica pomeriggio in palestra. Qui alcune delle immagini.

Festa ed auguri anche se ovviamente non manca il pensiero alla sfida di sabato in palestra contro la capolista Lecco. Ne ha fatto un breve cenno anche il presidente Crimella prima di distribuire doni ai presenti (sotto):”Una partita importante a cui tengo in modo particolare. Peccato solo la capienza degli spettatori in palestra: 200 persone per una partita così attesa sono poche. Ma le disposizioni ricevute sono tassative e ci adeguiamo. Dai ragazze, fatemi un bel regalo….“. Dopo il brindisi sorrisi, foto e tanti selfie per chiudere una bella serata grazie anche allo staff del ristorante “Del Nani” che ha accolto con calore tutta la nostra grande famiglia. Grazie anche a loro per simpatia e cortesia.

IN PIAZZA – Il re del calendario con le sue regine:”Chiedetemi se sono felice…”

Alla fine di questa esperienza è stato forse il più contento di tutti. Felice, soddisfatto del lavoro fatto e degli scatti realizzati a Villa del Grumello. “Una bellissima esperienza” l’ha definita. Poter lavorare fianco a fianco con le nostre ragazze, per un giorno modelle in una bellissima location. Il fotografo Augusto Santini ha voluto suggellare l’esperienza del calendario 2020 delle nostre ragazze con questo scatto – bello nonostante non sia stato fatto da un professionista come lui – sul trono portato ieri sera alla casetta dei “Pesi Massimi” alla serata di brindisi alla quale anche le nostre giocatrici sono state invitate. E con un post sulla sua pagina di Facebook il bravo Augusto ha commentato così:”Chiedetemi se sono felice….”

A proposito di calendario. Il successo è stato inatteso e decisamente superiore alle più rosee aspettative. Tanto che in pochi giorni sono state già vendute la metà delle copie realizzate. Restano ancora qualche decina di copie da vendere tra sabato sera e domenica pomeriggio alla festa degli auguri. Meglio affrettarsi, però, perchè siamo davvero al rush finale. Foto di classe e finalità benefica: tutto il ricavato sarà destinato alla Onlus “Quelli che con Luca” che si occupa di combattere la leucemia infantile.

Oltre che con Augusto una delegazione della Tecnoteam Volley ieri sera ha incontrato anche il presidente Andrea Ciccioni (Quelli che con Luca) ed i giocatori del Como proprio alla casetta “Pesi Massimi” per brindare assieme al Natale ed al prossimo anno. Un 2020 che ci si augura ricco di soddisfazioni per volley e calcio. Al fianco di Migliorin, Facco, Bocchino e capitan Facchinetti tutta la squadra del Como e la delegazione maschile e femminile dei “Pesi” che ci hanno ospitato e che ancora ringraziamo per la cortesia. Ecco alcuni degli scatti del bell’incontro di ieri.

L’AGENDA – Settimana importante per le ragazze: derby e tanti impegni

Quella che inizia oggi è una settimana decisamente importante per le ragazze Tecnoteam Volley: per prima cosa perchè da stasera coach Mucciolo – con Biffi e Cuda – iniziano a preparare la sfida di sabato ad Albese contro la capolista Picco Lecco ed è la cosa più importante. Una partita, inutile nasconderlo, attesa e ricca di fascino. Le prime due della classe di fronte in un faccia a faccia per la vetta della graduatoria di B1 di volley femminile. Facchinetti e socie iniziano la preparazione con il morale alto per il bel successo di sabato a Costa Volpino. Tre punti che hanno confermato la qualità di questo gruppo.

Settimana importante, come detto. Ma anche ricca di impegni per le giocatrici. Ad iniziare da quello di mercoledì nel tardo pomeriggio (ore 18,30) alla casetta dei Pesi Massimi a Como (foto sotto) all’interno della Città dei Balocchi: prima uscita ufficiale per mostrare il calendario che è stato realizzato dal fotografo Augusto Santini a Villa del Grumello e che ha una finalità benefica notevole. Intero ricavato destinato in beneficenza alla Onlus “Quelli che con Luca” per la cura alla leucemia infantile (costo 10 euro). Le nostre ragazze saranno al fianco dei giocatori del Como (calcio 1907, anche loro invitati dai Pesi Massimi per uno scambio di auguri in vista delle ormai imminenti festività.

Dopo la visita in piazza anche la cena di Natale con dirigenti e staff: quest’anno appuntamento in un ristorante di San Fermo (sempre mercoledì in serata). La settimana di impegni anche extra campo sarà poi chiusa dalla festa di Natale del Cs Alba in programma domenica pomeriggio alla palestra Pedretti di Albese (inizio ore 15, foto sotto la precedente edizione). E le nostre girls della prima squadra – ammirevoli – hanno già preparato (quasi) tutto per dare un tocco di allegria e festa a questo appuntamento tradizionale che vedrà anche la presenza di tutte le nostre formazioni giovanili. Siamo ai dettagli, il grosso è fatto: addobbi, allestimenti, musiche e giochi per tutti in un bel pomeriggio di saluti e di auguri. Grande lavoro per stupirvi davvero. Le ragazze vi aspettano numerosi domenica: non mancate!!

INFO VENDITA – Ecco dove potete trovare il calendario delle ragazze: anche le prenotazioni online

Ed oggi vi diamo anche le info necessarie per poter trovare il calendario delle nostre ragazze della B1, realizzato in queste settimane con gli scatti del fotografo Augusto Santini nella splendida cornice di Villa del Grumello. Questa è una foto tra le tante realizzata in bianco e nero: suggestiva e particolare

Per prima cosa lo potete avere in palestra ad Albese tutti i giorni in cui le nostre giocatrici si allenano (lunedì sera 19-21, giovedì dalle 20 in aventi ed il venerdì sempre dalle 19), ma anche per chi sabato andrà a seguire la squadra a Costa Volpino: lo potete trovare anche sul pullman

Poi settimana prossima l’uscita ufficiale è quella in piazza Cavour a Como mercoledì 18 alla casetta della Città dei Balocchi dei “Pesi Massimi”: le nostre ragazze invitate dai Pesi stessi, ma anche dal presidente della Onlus “Quelli che con Luca” alla quale andrà il ricavato della vendita del calendario. Oltre alle nostre ragazze anche i giocatori del Como calcio.

Poi altre due occasioni per acquistare i bellissimi scatti di Augusto a Facchinetti e compagne: sabato 21 alla palestra Pedretti di Albese durante la gara tra Tecnoteam e Picco Lecco e poi ancora il giorno dopo (domenica 22) durante il pomeriggio alla nostra festa di Natale per gli auguri.

In corso in queste ore anche contatti con alcune attività commerciali del paese per poter lasciare il calendario da distribuire ai tifosi. Il costo è di 10 euro, l’intero ricavato alla Onlus “Quelli che con Luca” che da anni si occupa della lotta alla leucemia infantile.

PRENOTAZIONI ONLINE

E per i nostri tifosi impossibilitati a venire da noi, anche la possibilità di poter ricevere a casa – ottima idea regalo – il calendario con spedizione personalizzata a. Ci dovete solo mandare i vostri dati alla posta elettronica del sito (stampa@csalba-volley.com) oppure a quella di Facebook. Sarà nostra premura spedirvi il tutto con i migliori auguri di un sereno 2020.

LA ONLUS – “Grazie a nome del mio Luca a voi ragazze: una bellissima iniziativa”

Bellissima iniziativa e grazie per sostenere il nostro Progetto Scientifico sulla leucemia infantile! Ci vediamo il 18 alla Casetta dei Pesi Massimi . Andrea Ciccioni, il presidente della Onlus “Quelli che con Luca” scelta dalle nostre ragazze per destinare i proventi del loro calendario 2020, è stato uno dei primi a lasciare un messaggio sulla nostra pagina di Facebook dopo la notizia della bella iniziativa delle ragazze della prima squadra. Emozionato e soddisfatto perchè anche Facchinetti e compagne hanno detto subito si alla sua Onlus dopo aver sentito cosa ha fatto lui ed il suo staff di aiutanti in questi anni: passi in avanti importanti per combattere e cercare di vincere – impresa quasi vicina – la tremenda malattia che colpisce molti bambini in tenera età. Come il suo Luca, portato via dalla leucemia quando era ancora un bimbo.

Andrea Ciccioni ha anche dato appuntamento alla nostra formazione in piazza Cavour a Como per la prossima settimana alla casetta dei “Pesi Massimi” all’interno della Città dei Balocchi. E sarà – mercoledì pomeriggio 18 dicembre – la prima uscita ufficiale delle nostre ragazze con il calendario fresco di stampa da vendere ai tifosi e simpatizzanti. Con la Tecnoteam Volley, mercoledì pomeriggio ci saranno anche – dalle 18,30 in avanti – i calciatori del Como 1907.

Tutto il ricavato della vendita del calendario della nostra formazione di B1 – una copia a 10 euro – sarà destinato alla Onlus gestita da Andrea nel ricordo del figlio scomparso prematuramente