IL COACH – La serata perfetta di Mucciolo. Torna a Biella e vince:”Grande compattezza del mio gruppo”

Affetto a piene mani. I tifosi di Biella, oltrechè i dirigenti, se lo ricordano ancora benissimo. Pacche sulle spalle e strette di mano. Cristiano Mucciolo torna alla Virtus dove ha allenato fino a due anni fa e si prende un successo di prestigio. Ma anche il riconoscimento di chi gli vuole bene. La sua soddisfazione a fine gara “macchiata” solo dalla scoppola del suo Torino nel calcio. “Ma non voglio rovinarmi la serata, pensiamo solo al volley ed a questa bella partita” precisa. Ecco il commento di Mucciolo a Biella dopo il match vinto per 3-0.

LE RAGAZZE – La grinta di Facco e Gabbiadini:”Una grande prestazione in un campo non facile”

Non era certo facile. E così l’impresa di Albese – che espugna il terreno di Biella con grande persdonalità – diventa ancora più bella ed esaltante visto che qui tutte le avversarie, compresa la capolista Lecco, hanno fatto una fatica pazzesca. Non che per la Tecnoteam è stata una passeggiata di salute, ma le ragazze hanno tenuto in mano la gara in qualsiasi momento: cuore e tecnica sempre, grinta e determinazione da paura. Quella che aveva sul volto, al momento di entrare in campo, Valentina Facco. L’opposto di Padova era rimasta delusa dalle ultime prove. Si è preparata con scrupolo ed attenzione, è stata fondamentale anche al servizio (per la prima volta al salto)

Tanti recuperi e tanta qualità anche da Angela Gabbiadini, raggiante alla fine della partita. Tecnoteam seconda da sola dopo il girone di andata, la banda bergamasca è soddisfatta del cammino fatto fino ad ora.

LA GIORNATA – La Picco campione d’inverno. Tecnoteam seconda, poi Cremona

Finisce il girone di andata del campionato di volley femminile di B1. E finisce con una prestazione da applausi per la Tecnoteam che passa (0-3) sul campo della Virtus Biella. Netto successo (0-3) anche per Costa Volpino ad Acqui Terme, stesso punteggio per Don Colleoni su Palau. Sempre più in alto l’Esperia Cremona che liquida (3-0) Trecate e sale al terzo posto in classifica. La capolista Picco Lecco costretta al tie-break dalla Florens Vigevano: vince si (3-2) ma perde un punto. Resta, comunque, campione d’inverno e va – tra una settimana – alle final four di Coppa Italia. Facile 3.0 anche della Conad Alsenese su Parella. A riposo la Lilliput di Settimo Torinese

LA CLASSIFICA DOPO IL GIRONE DI ANDATA: Acciaitubi Picco Lecco 31 punti; Tecnoteam volley 28, Esperia Cremona 23, Cbl Costa Volpino 21, Lilliput Settimo Torinese 20; Conad Alsenese 19, Don Colleoni Trescore 18, Arredo Frigo Acqui Terme e Florens Vigevano 17, ProChimica Virtus Biella 15, Trecate Volley 14, Capo d’Orso Palau 12, Parella Torino 0.

Settimana prossima sosta del campionato per le finale di Coppa Italia. Ripresa sabato 8 febbraio: per la Tecnoteam trasferta ad Alseno (Piacenza) per iniziare il ritorno.

LE IMMAGINI – In Piemonte tre set ed il riscatto dalle ultime prestazioni: i momenti clou

Serviva una prestazione convincente dopo le ultime gare – le primne due del nuovo anno – non brillanti. Anzi, negativa a Cremona, incerta contro Acqui Terme sabato scorso. E la prestazione scaccia-nubi è arrivata a Biella, sul campo più complicato possibile. La Tecnoteam ha giocato tre set di intensità e qualità non lasciando nulla alle pur ottime padrone di casa. Capolavoro nel finale di primo set: rimonta, sorpasso e vittoria. Ecco i momenti clou dalla nostra diretta Facebook

Virtus Biella – Tecnoteam volley primo set: 23-25

Virtus Biella – Tecnoteam volley primo set: 23-25

Posted by C.S. Alba Volley – Albese con Cassano on Saturday, 25 January 2020

E poi il terzo set dove la Tecnoteam ha allungato con decisione a metà. Zanotto l’ha presa per mano e l’ha portata al successo. Ma brillantemente supportata dalle compagne. E questo il finale del match con le ragazze poi felici davanti ai supporters che l’hanno sostenuita anche stasera fuori casa.

Virtus Biella – Tecnoteam volley terzo set: 18-25

Virtus Biella – Tecnoteam volley terzo set: 18-25

Posted by C.S. Alba Volley – Albese con Cassano on Saturday, 25 January 2020

LA PARTITA – Una grande Tecnoteam espugna Biella ed entusiasma i tifosi: applausi alle ragazze

Una prova di grande carattere. Cuore e tecnica, determinazione e grinta. E la Tecnoteam – cosa che qui finora non aveva fatto nessuno – si porta via dal Palasorselli di Biella il bottino pieno: un secco 0-3 che mette in evidenza le grandi qualità del gruppo e riscatta le ultime prove non brillanti, Cremona in particolar modo. Facchinetti e compagne chiudono l’andata a quota 28 punti, tre in meno di Lecco che va a giocarsi le final-four di Coppa Italia (tra un settimana). Albese si prepara, ricaricata anche nel morale, per un importante girone di ritorno.

A Biella, in un palazzetto ribollente di entusiasmo per le garazze di casa neo-promosse in B1, coach Mucciolo parte con il sestetto-base: Galazzo in regia, Facco opposto, Gabbiadini e Zanotto bande, Facchinetti e Badini centrali con Rolando libero. Nel corso della gara solo un cambio (Amicone per Badini al turno di servizio) da parte del coach che qui ha lasciato ottimi ricordi: stasera le sue ragazze hanno macinato gioco ed emozioni. Facendo felici i tifosi al seguito che hanno sostenuto la squadra dal primo minuto in un ambiente non facile. Ma loro – bravi – si sono fatti sentire forte sempre.

Il primop set è stato il più difficile dei tre. La Tecnolteam l’ha fatto suo con un paio di ottime giocare nel finale: dal servizio di una Galazzo in gran serata alle “martellate” di una Zanotto devastante a tratti. Senza dimenticare la grinta di una Facco in netta crescita e stasera anche – novità che certifica una ulteriore crescita – efficace nel servizio al salto. Grande equilibrio anche nel secondo set. Biella. trascinata dal duo Diego-Fragonas, non molla mai e resta aggrappata. Albese va via di forza piazzando un break che spezza le gambe alle padrone di casa fino al 21-18. In evidenza qui anche la nostra ottima coppia di centrali Facchinetti e Badini. E i grandi recuperi del libero Rolando, sempre attenta e molto efficace. 22-25 e la Tecnoteam si mette in saccoccia anche il secondo set.

Più facile e controllato il terzo. Zanotto e Gabbiadini attaccano e trovano i punti, Facco pure. Galazzo non sbaglia nulla in regia ed Albese scava il solco decisivo (complice anche qualche errore delle ragazze di casa) a metà: dal 16-14 al 21-14. E’ fatta perchè poi l’esperienza di un gruppo così è determinante. La Tecnoteam chiude sul 3-0 (mai nessuno lo ha fatto qui fino a stasera) e va a salutare i suoi tifosi che l’hanno sostenuta. Grandi sorrisi anche per loro a Biella.

PROCHIMICA VIRTUS BIELLA 0

TECNOTEAM VOLLEY 3

(PARZIALI SET 23-25; 22-25: 18-25)

PROCHIMICA VIRTUS BIELLA: Mariottini, El Hajjam 5, Fragonas 13, Diego 10, Fornara 7, Zecchini 3, Baratella Libero, Anello I.4, Anello L.2, Walther, Frascarolo ne, Bazzani ne, Venco, Mainini Libero2. Coach Venco, vice Rastello.

TECNOTEAM VOLLEY: Galazzo 2, Facco 11, Gabbiadini 4, Zanotto 17, Badini 8, Facchinetti 7, Rolando Libero, Amicone,Lodigiani ne, Migliorin ne, Besana ne, Bocchino ne. Coach Mucciolo, vice Biffi, assistente Cuda

(fotoservizio Sandro Bertola)

SI GIOCA – Sfida durissima stasera per la Tecnoteam: ci aspetta Biella che non molla mai

Partita durissima stasera per la Tecnoteam Volley di coach Mucciolo che rimette piede nel palazzetto dove è stato protagonista fino a qualche anno fa. Una bella avventura che lui stesso ricorsa con piacere. E lo ha detto pure alla vigilia. Qui le sue parole.

Gara durissima come ha sottilineato Cristiano. Perchè la Virtus Biella finora in casa ha ottenuto i suoi risultati migliori. la capolista Picco Lecco ha vinto solo al tie-break, a conferma che qui in Piemonte non è per nulla facile giocare. La Tecnoteam spera di portare a casa il bottino pieno anche se le difficoltà sono davvero notevoli. Dai tifosi al valore della squadra allen ata da Venco.

IL ROOSTER DELLA TECNOTEAM PER QUESTA SERA A BIELLA

Numeri e ruoli delle ragazze di coach Mucciolo: tutte a referto anche questa sera

1 – Sonia Galazzo (palleggio)

3 – Valentina Facco (opposto)

6 – Angela Gabbiadini (banda)

7 – Giorgia Besana (palleggio)

9 – Alice Bocchino (banda)

10 – Carlotta Zanotto (banda)

11 – Beatrice Badini (centrale)

13 – Fabiola Facchinetti (centrale, capitano)

15 – Elena Rolando (libero)

15 – Ylenuia Migliorin (banda)

16 – Samantha Amicone (libero)

17 – Carlotta Lidigiani (centrale)

Coach Cristiano Mucciolo, vice Davide Biffi, assistente Gianluca Cuda

Fisioterapista Claudia Castelli

TRASFERTA IN PULLMAN – La trasferta di Biella sarà fatta con il pullman messo a disposizione dalla società (gratuito anche per i tifosi). La partenza dal cimitero di Albese alle 17,10. Il rientro a casa subito dopo la gara.

DIRETTA FACEBOOK – Per chi vuole seguire le nostre ragazze, al solito, diretta della gara sulla pagina Facebook del Cs Alba. Si inizia a giocare alle 21.