LE INTERVISTE – il presidente commosso e la felicità di Alice Nardo

IL PRESIDENTE COMMOSSO E FELICE

? Graziano Crimella dopo la vittoria in rimonta a Trento: grande soddisfazione per un risultato importante.

? “Ero quasi rassegnato dopo il quarto set, invece bellissima reazione: elogio e orgoglio: bravissime!”

Guarda la video-intervista qui sotto

ALICE MVP DA APPLAUSI

Le sue parole a caldo dopo il tie-break vincente contro l’Itas: 17 punti e una gioia immensa per avere riscattato il ko di domenica

La video-intervista qui sotto ??

VITTORIA A TRENTO – il riassunto della partita di domenica 30

INIZIO GARA: IL SESTETTO DI ALBESE

coach Chiappafreddo sceglie Nicolini al palleggio, Stroppa opposta, Gallizioli e Veneriano centrali, Cassemiro e Nardo bande, Rolando libero.

PRIMO E SECONDO SET A TRENTO:

? Trascinate da Nardo, Cassemiro e Stroppa, le nostre ragazze avanti 1-0. Parziale di 18-25. Prestazioni da applausi di tutta la squadra sul parquet trentino. Grandi ?

? Secondo set dominato a Trento: 16-25 per Veneriano e compagne. Prestazione di qualità di tutto il collettivo mandato in campo da coach Mauro. E siamo 2-0 per noi…

TERZO E QUARTO SET, TRENTO RIALZA LA TESTA:

? 25-17 per la Itas Trentino che riapre la gara. Ora 1-2 a favore Tecnoteam. Frazione controllata dalle padrone di casa, guerriere meno brillanti dei due set precedenti.

? 25-17 per la Itas che pareggia 2-2 con una bella rimonta. La Tecnoteam ora costretta al quinto set dopo aver dominato i primi due. Padrone di casa galvanizzate, ma guerriere non dome. Tutto in pochi minuti per il successo.

LE GUERRIERE NON SBAGLIANO…..

Successo al tie-break a Trento dopo un ultimo set giocato alla grande (10-15). Nardo decisiva con i punti finali e poi MVP del match. Due punti di valore assoluto.

Grandi ragazze, meritano tanti??

Enorne soddisfazione in tutto lo staff per questo successo che riscatta la sconfitta di domenica nel derby.

IL TABELLINO DI TRENTO:

? Stroppa top-scorer, subito dopo anche Nardo. Bene le nostre centrali Gallizioli e Veneriano, preziossisma Cassemiro in ricezione, regia illuminata di Nicolini, prestazione top del libero Rolando. In campo anche Conti, Cantaluppi, Pinto e Nicoli.

ITAS TRENTINO – TECNOTEAM ALBESE VOLLEY COMO 2-3 (parziali 18-25, 16-25, 25-17, 25-17, 10-15)

ITAS TRENTINO: Mason 14, Moretto 8, Dehoog 21, Michieletto 13, Fondriest 11, Bonelli 1, Parlangeli (L), Meli 1. Non entrate: Bisio, Joly, Libardi (L), Michieletto, Serafini. All. Saja.

TECNOTEAM ALBESE VOLLEY COMO: Nicolini 3, Cassemiro 8, Veneriano 9, Stroppa 18, Nardo 17, Gallizioli 9, Rolando (L), Nicoli 1, Conti, Pinto, Cantaluppi. Non entrate: Bernasconi, Badini, Radice (L). All. Chiappafreddo.

ARBITRI: Sessolo, Laghi.

NOTE – Spettatori: 339, Durata set: 24′, 26′, 24′, 26′, 17′; Tot: 117′. MVP: Nardo.

Top scorers: Dehoog C. (21) Stroppa F. (18) Nardo A. (17)

Top servers: Cassemiro M. (2) Veneriano M. (2) Nicoli C. (1)

Top blockers: Michieletto F. (3) Dehoog C. (3) Moretto G. (3)

LA CRONACA – Per Albese un debutto amaro in campionato: passa la Picco (1-3) a Casnate

E’ un debutto amaro per la Tecnoteam Albese Volley Como: questo pomeriggio, davanti ad un pubblico notevole (che ha riempito il palazzetto di Casnate), le ragazze di coach Chiappafreddo sono state superate (1-3) dalle cugine della Picco Lecco al termine di una partita che ha visto la Tecnoteam quasi sempre ad inseguire le avversarie. Primo set punto a punto con Albese che ha fallito un set-ball (con Nardo) dopo una battaglia durata quasi 30 minuti. Nel secondo Albese ha rialzato la testa con i punti di Stroppa e Nardo e la brasiliana Cassemiro a recuperare tanti palloni (con il libero Rolando). Lecco qui è andata in affanno e non è mai riuscita a colmare lo strappo fatto con il servizio di Veneriano e di Nicolini.

Terzo set con Lecco che è sempre rimasta avanti e non ha mai ceduto nulla. La Tecnoteam ci ha provato, ma senza riuscire a colmare i 5/6 punti presi di vantaggio dalle avversarie. E nell’ultimo la Picco ha preso il largo da metà: Albese, anche un pò demoralizzata, ha ceduto dopo diversi errori. Ottima la Picco in difesa, tantissimi i palloni recuperati dopo lunghi scambi. Le avversarie hanno avuto punti e sostanza da tutto il sestetto: da Piacentini a Lancini, poi Bracchi (Mvp della serata) e Zingaro, apparsa in grandissimo spolvero sul parquet di Casnate.

Delusione in casa Albese per l’esito del debutto in campionato. Il capitano Martina Veneriano:”Dovevamo avere più pazienza, sapevano che loro giocano così. Non siamo state brave in questo senso e ci siamo fatte tirare dentro la loro gara. Sono state brave, faccio i complimenti“. Mari Cassemiro, la brasiliana, ha debuttato nel campionato italiano con la maglia di Albese:”Peccato – ha detto alla fine -.Speravo in altro risultato. Non è andata bene, siamo delusi. Ora dobbiamo lavorare sulle cose che non sono andate oggi“. Per chiudere coach Mauro Chiappafreddo:”Delusione forte, mi spiace per la società e per i tifosi presenti. Non abbiamo saputo interpretare al meglio la gara: troppi errori, mancata pazienza. Dovevamo fare un’altra partita, di attenzione. Abbiamo tirato come dei forsennati contro i loro muri, dovevano fare altro- Ora vediamo di ripartire find alla prossima con determinazione”.

Matteo Marongiu, vice-allenatore di Lecco, al termine della gara è raggiante:“Bellissima prestazione coronata da una vittoria. Le ragazze sono state stupende e hanno affrontato la partita in modo impeccabile. Tensione nel primo set per l’esordio, poi un set in calo e terzo e quarto ragazze perfette”.

TECNOTEAM ALBESE VOLLEY COMO – PICCO LECCO 1-3 (parziali set 24-26 25-18 21-25 17-25)

TECNOTEAM ALBESE VOLLEY COMO: Nicolini 7, Cassemiro 9, Veneriano 9, Stroppa 12, Nardo 18, Gallizioli 2, Rolando (L), Pinto 3, Badini 2, Conti. Non entrate: Cantaluppi, Radice (L), Nicoli, Bernasconi. All. Chiappafreddo. Punti totali 62, servizi sbagliati 8, servizi vincenti 2, muri effettuati 7.

PICCO LECCO: Rimoldi 4, Lancini 11, Piacentini 9, Bracchi 22, Zingaro 17, Albano 7, Bonvicini (L), Citterio 1, Rocca, Belloni. Non entrate: Tresoldi, Bassi. All. Milano. Punti totali 71, servizi sbagliati 9, servizi vincenti 3.

ARBITRI: Lorenzin, Nava.

MVP: Bracchi.

Top scorers: Bracchi M. (22) Nardo A. (18) Zingaro S. (17)
Top servers: Rimoldi R. (2) Lancini A. (1) Nardo A. (1)
Top blockers: Piacentini F. (3) Albano C. (3) Veneriano M. (3)

LA NOVITA’ – Ecco il pieghevole per voi tifosi: da leggere prima delle partite in casa

Lo troverete da domenica, per tutte le gare casalinghe, all’ingresso del Palafrancescucci di Casnate.

Un piccolo giornalino di presentazione delle gare con tutte le curiosità sulla nostra formazione grazie a Lariocopy che lo ha realizzato a colori.

Due pagine per il C.S. Alba Volley – Albese con Cassano e due per la Libertas Brianza Pallavolo Cantù che alterna con noi le gare casalinghe a Casnate.

Buona lettura prima della gara e grazie ancora agli amici di Lario copy per l’aiuto fornito.

#albesevolley#tecnoteamalbesevolleycomo#csalba#nuovocampionato#tecnoteamalbesevolleycomo#legavolleyfemminile#guerrierealbese#newseason

LA PRESENTAZIONE – Martina ed il derby:”Non vediamo l’ora di giocare: pronte e molto cariche”

? Martina Veneriano, il nostro capitano, in sala stampa a Casnate per parlare della prima di campionato e della sfida alle “cugine” di Lecco (domenica al Palafrancescucci ore 17).

?? Le sue parole:”Siamo pronte e molto cariche dopo una lunga preparazione. Avversarie insidiose e che ci daranno del filo da torcere. Contiamo sui nostri tifosi”

#albesevolley#tecnoteamalbesevolleycomo#csalba#nuovocampionato#tecnoteamalbesevolleycomo#legavolleyfemminile#guerrierealbese#newseason