GUERRIERE DA APPLAUSI – Sara sempre pronta alla chiamata:”Non è facile, mi impegno tanto”

Focus sulle nostre guerriere che hanno giocato di meno delle altre, ma sono state ugualmente importanti. Ad iniziare dalla generosa e modesta atleta di Genova Sara Scurzoni, centrale, sempre pronta in ogni frangente. Fatele un grosso applauso, se lo merita. E’ stata lei, a Martignacco, a segnare il punto che ha garantito alla Tecnoteam Albese Volley Como di restare tra le grandi della serie A2.

Le sue parole, la video-intervista qui sotto.

E qui il video del momento più bello per Sara e la Tecnoteam Albese. Il punto decisivo sul campo di Martignacco.

Posted in Serie A2.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.