LA CRONACA – Il ruggito delle guerriere da Alseno: la Tecnoteam inizia il ritorno con tre squilli

0-3 come a Biella due settimane fa. Tre squilli che certificano e confermano la Tecnoteam volley al secondo posto del campionato di volley femminile di B1. Una bella e netta vittoria sul terreno di Alseno contro una formazione ostica e che da diverse gare non perdeva in casa. Facchinetti e compagne superano anche lo scoglio di Alseno ed iniziano il girone di ritorno con il piglio determinato già mostrato nella precedente trasferta di Biella. Le ricette sono sempre le solite: grinta e cuore, carattere ed orgoglio.

Coach Mucciolo può essere soddisfatto anche stavolta. La settimana di sosta non ha intaccato il ritmo delle guerriere di Albese, trascinate da una Zanotto versione lusso anche in terra piacentina (19 punti personali) e da una Gabbiandini che ha disputato forse la sua migliore partita in maglia Tecnoteam: ottima per intensità e qualità, presente in ricezionee pure in attacco. Da applausi. Galazzo a gestire i palloni sotto rete, poi la grinta di Facco ed il peso a muro di due come Badini e Facchinetti. Senza dimenticare il libero Rolando, ancora una volta ottima nel recuperare palloni su palloni. Una crescita costante per la bravissima ragazza piemontese. Albese ha sbancato il terreno di Alseno con queste sette guerriere. Mucciolo ha utilizzato per un servizio anche Amicone e lei ha subito risposto presente come al solito.

Tre set, dunque, ad Alseno. Tutti combattuti ed equilibrati. Il primo la Tecnoteam l’ha fatto suo con un break nel finale con i punti di Zanotto e Gabbiadini. Il secondo è stata il più complicato: rimontona dopo essere stati sotto anche di 4 punti. Due mini-break ben assestati e finale ai vantaggi. Facchinetti e socie mostrano lucidità in gran quantità nei momenti che servono e lo portano a casa. E poi il terzo, sempre punto a punto, con un nuovo allungo firmato Badini e Zanotto ed il successo finale. Vincere qui, senza lasciare set alle avversarie, non è per nulla facile. L’urlo delle guerriere arriva forte anche da Alseno: la Tecnoteam c’è. Sabato si ritorna in casa: arriva la Lilliput, sarà un’altra battaglia.

CONAD ALSENESE 0

TECNOTEAM VOLLEY 3

(parziali set 21-25; 25-27; 20-25)

CONAD ALSENESE: Lancini 2, Visintini 16, Dall’Acqua 3, Tosi 14, Fava 4, Marcone 9, Pastrenge Libero, Candio, Amasanti ne, Fanzini ne, Visconti ne, Frigeri ne, Rovellini ne, Bruno Libero 2. Coach Mazza, vice Rigoni.

TECNOTEAM VOLLEY: Galazzo 3, Facco 7, Gabbiadini 13, Zanotto 19, Badini 8, Facchinetti 6, Rolando libero, Amicone, Migliorin ne, Bocchino ne, Besana ne. Coach Mucciolo, vice Biffi, assistente Cuda.

Posted in Serie B1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.