IL TEST – Passo in avanti per la Tecnoteam: finisce 2-2 l’allenamento a Vigevano

Un buon passo in avanti verso la forma migliore e l’avvio del nostro campionato di volley femminile di B1: ormai manca solo una settimana esatta al debutto casalingo per Albese. Finisce 2-.2 questa sera il match di Vigevano (PalaBonomi) tra le padrone di casa della Florens e la nostra compagine. Soddisfatto anche il presidente Crimella, al seguito della squadra:”Abbastanza bene come prova collettiva – spiega -. Sicuramente meglio rispetto a settimana scorsa in casa”.

Ora, con questo test, la Tecnoteam si deve concentrare solo sulla nuova stagione di B1 che prende il via proprio sabato prossimo: coach Mucciolo ha lasciato alle ragazze un intero week-end libero per poter trascorrere con amici e parenti gli ultimi momenti di relax. Poi tra tra settimana sarà campionato e partite.

L’allenamento di questa sera, a Vigevano, ha mostrato una Albese decisamente in palla per larghi tratti della partita. Decisamente buona la prova delle bande albesine – Zanotto e Gabbiadini – ben supportate dalle compagne. Galazzo in regia a distribuire palloni. Cresce l’intesa anche con le centrali Facchinetti e Badini. Bene anche il muro. Insomma, da Vigevano arrivano quei segnali positivi che erano attesi a – 7 dalla stagione. Tra una settimana al PalaPedretti c’è la prima contro la Conad di Piacenza.

FLORENS RE VIGEVANO – TECNOTEAM ALBESEVOLLEY 2-2

(PARZIALI SET 21-25; 25-22; 25-23; 19-25)

TECNOTEAM ALBESEVOLLEY: Galazzo 9, Facco 8, Gabbiadini 12, Zanotto 12, Badini 9, Facchinetti 11, Rolando Libero, Bocchino 1, Migliorin 5, Amicone 1, Besana, Lodigiani. Coach Mucciolo, vice Biffi

Posted in Serie B1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.