IL PRESIDENTE – “Ragazze scosse, non erano serene in campo: questo il rammarico maggiore”

Hai voglia a dire che devi essere sempre professionale. E nessuno si è tirato indietro. Hai voglia a dire che quando entri in campo devi sempre dare il massimo, indipendentemente da quello che succede fuori. Vero, ma nessuno è un robot. Ci sono anche sentimenti e sensazioni. Come per le nostre ragazze ieri sera a Lecco, apparse – per ammissione di coach Cristiano e del presidente Crimella – un pò scosse per la contemporanea assenza di Santamaria e Torrese, entrambe tuttora in ospedale.

E così ecco che l’analisi del derby perso tiene in conto proprio questo aspetto psicologico. Qui le parole del presidente Tecnoteam Graziano Crimella dopo il match del Bione.

Posted in Serie B1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.